Sono almeno 5 i morti sotto la valanga che sul Wattener Lizum, in Austria (la mappa), ha travolto due gruppi di scialpinisti di nazionalità ceca.
L'enorme slavina si è staccata verso le ore 12 di oggi, sabato 6 febbraio sulla forcella Junsjoch e ha travolto due comitive di scialpinisti, complessivamente 17 persone.

 

Soccorritori al lavoro - I soccorritori hanno localizzato sotto la neve segnali della possibile presenza di persone, ma devono spalare per alcuni metri in profondità. Due turisti della Repubblica ceca sono sopravvissuti e tratti in salvo.