Un uomo è stato fermato oggi al parco di divertimento di Disneyland, vicino a Parigi, con due armi di piccolo calibro. A riferirlo è stato il ministero dell'Interno.

 

Si cerca una donna - L'uomo è stato fermato al passaggio ad un metal detector, quando la sua valigia ha fatto scattare l'allarme. Gli agenti stanno cercando la sua partner, che sarebbe fuggita durante l'arresto del sospetto, e che è tuttora ricercata. Erano diretti in un hotel per prenotare una stanza.

I media francesi hanno riferito che l'uomo aveva le due pistole nascoste in una borsa e che avrebbe avuto anche un Corano. Non ha opposto resistenza ed è stato posto in stato di fermo. Secondo le prime informazioni, ha 28 anni, sarebbe incensurato e sconosciuto ai servizi di intelligence. Nel corso del suo primo interrogatorio, l'uomo ha affermato di avere con sé le pistole in quanto ha "timori per la propria sicurezza" e "vuole essere in grado di proteggersi".