Terzo “down” per Twitter in pochi giorni. Dalle 9:20 di martedì 19 gennaio il sito di microblogging è risultato inaccessibile in ogni parte del mondo. Provando ad accedere al social si leggeva il messaggio: "Si è verificato un problema tecnico. Grazie per la segnalazione, risolveremo il problema e riporteremo tutto alla normalità il più presto possibile".


Twitter ha fatto sapere di essere al lavoro per risolverne le cause. I problemi tecnici sembrano essersi concentrati soprattutto in Europa, secondo alcune fonti di monitoraggio esterno. Il malfunzionamento ha interessato sia i servizi web che mobili.

In Italia dalle 11:30 di martedì il sito è tornato a funzionare.