Torneranno a lavorare gli ex dipendenti delle società Servirail e Wasteels che gestivano il servizio d'accompagnamento a bordo dei convogli della notte e che erano stati licenziati lo scorso 11 dicembre a causa della riduzione del servizio. Saranno tutti ricollocati da settembre nelle società in appalto delle Ferrovie dello Stato e dal 2013 verranno assunti in Rfi, una società del gruppo. Sono tante le azioni di protesta messe in atto da questi lavoratori, come l'occupazione di una torre della stazione centrale di Milano o del Duomo di Messina, e tanti artisti hanno espresso solidarietà per la loro situazione (guarda nel video in alto il servizio di SkyTG24).