GUARDA TUTTE LE FOTO DEL NUOVO iPAD

Alla fine il grande giorno di Apple è arrivato. Si chiama Ipad l'ultimo gioiello della casa di Cupertino svelato stasera da Steve Jobs: un computer "tavoletta" che sembra un Iphone ma è più grande, grazie a uno schermo da 9,7 pollici con tecnologia touch."E un oggetto molto più intimo di un laptop e molto più potente di un Iphone", ha detto Jobs parlando a San Francisco alla platea di tecnici e appassionati durante la presentazione. Sulla nuova macchina, da lui definita "magica e rivoluzionaria" la Apple è riuscita a mantenere fino all'ultimo il più stretto riserbo anche se gli analisti avevano correttamente ipotizzato che si sarebbe trattato di un computer 'tablet' in un solo pezzo, con un ampio schermo touch, più grande di un Iphone ma più piccolo di un laptop. Il nuovo Apple pesa poco più di 450 grammi, è spesso appena 1,27 centimetri ed è dotato di una memoria flash da 16, 32 o 64 gigabytes. L'apparato è fornito di connettività wi-fi e bluetooth ma può anche collegarsi a una rete Umts. Negli Usa l'accordo sarà con la At&t. Jobs ha dimostrato al pubblico presente in sala quanto sia facile navigare su Internet usando il browser Safari fornito con l'Ipad e ha composto in diretta una email digitando sullo schermo touch e scegliendo una foto strisciandoci il dito sopra. Non solo. Secondo il fondatore di Apple la nuova macchina, che negli Usa avrà un prezzo di partenza di 499 euro per la versione meno potente, renderà estremamente facile leggere libri elettronici, giocare, vedere video e ascoltare musica con Itunes.