Cresce la possibilità che l'attuale "recessione" diventi "depressione". E'la fotografia che Confcommercio fa della crisi attuale dal forum di fine inverno a Cernobbio. La ricetta è, secondo l'associazione, detassare i redditi da lavoro. Allo Stato costerebbe più di quattro miliardi di euro, che si potrebbero ricavare risparmiando sulla spesa pubblica improduttiva.