Oroscopo di Oggi
Oroscopo di oggi
Cambia segno
chiudi X
Oroscopo della settimana
Cambia località
Mattina
pomeriggio
sera
notte
chiudi X
Prossimi giorni

Omicidio Ashley: lungo applauso e tanti fiori ai funerali

A Firenze l’addio alla 35enne americana uccisa l’8 gennaio. "L'arte con la sua capacità catartica non è bastata a Olsen in quel groviglio micidiale di alcol e droga" ha detto il vescovo durante l'omelia. Il presunto assassino è Cheik Diaw, senegalese di 27 anni. FOTO e VIDEO

Omicidio Ashley: lungo applauso e tanti fiori ai funerali - Foto N.1

15 gennaio 2016 - Un lungo applauso - da parte degli amici, ma anche di molti cittadini di Firenze - ha salutato la bara con Ashley Olsen all'uscita della basilica di Santo Spirito, al termine della messa funebre per la 35enne americana uccisa l'8 gennaio scorso nella sua casa - 35enne americana strangolata in casa

  • Omicidio Ashley: lungo applauso e tanti fiori ai funerali - Foto N.1
    15 gennaio 2016 - Un lungo applauso - da parte degli amici, ma anche di molti cittadini di Firenze - ha salutato la bara con Ashley Olsen all'uscita della basilica di Santo Spirito, al termine della messa funebre per la 35enne americana uccisa l'8 gennaio scorso nella sua casa - 35enne americana strangolata in casa
  • Omicidio Ashley: lungo applauso e tanti fiori ai funerali - Foto N.2
    Presente alla cerimonia la famiglia di Ashley: il padre Walter, la madre Jennifer e l'altra figlia. Accanto a loro il fidanzato, il pittore Federico Fiorentini, con occhiali scuri, che a stento tratteneva le lacrime: è stato a lui a ritrovare Ashley uccisa – l’autopsia: Ashley strangolata con un cavo
  • Omicidio Ashley: lungo applauso e tanti fiori ai funerali - Foto N.3
    Sulla bara è stato adagiato un cuscino di rose rosse e tanti fiori. Durante tutta la cerimonia vicino al feretro della sua padrona è rimasto il cane Scout - Fermato un uomo
  • Omicidio Ashley: lungo applauso e tanti fiori ai funerali - Foto N.4
    "L'arte con la sua capacità catartica non è bastata ad Ashley in quel groviglio micidiale di alcol e droga". Così il vescovo emerito Giovanni Scanavino nella sua omelia ai funerali. E ha aggiunto: "Ci vuole grande rispetto e venerazione per ogni donna" Il procuratore: "Nessun gioco erotico" -
  • Omicidio Ashley: lungo applauso e tanti fiori ai funerali - Foto N.5
    La Procura di Firenze, intanto, ha depositato presso il gip gli atti relativi al fermo di Cheik Diaw, 27 anni, accusato dell'omicidio. L'interrogatorio di garanzia del giovane - detenuto nel carcere di Sollicciano - dovrà avvenire entro la giornata di domenica - il 27enne fermato: non volevo ucciderla

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...