Oroscopo di oggi
Cambia segno
chiudi X
Oroscopo della settimana
Cambia località
Mattina
pomeriggio
sera
notte
chiudi X
Prossimi giorni
  1. Altro

Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari

Diciassette universitarie “vestite” contro i tagli alla scuola. E’ la risposta al calendario delle studentesse “desnude per la Gelmini”. Guarda la fotogallery

Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.1

Il "calendario delle studentesse 2009", curato da Fabrizio Cappella e Paolo Castaldo con il patrocinio della provincia di Napoli, nasce come risposta a quello delle universitarie che si sono spogliate in difesa della riforma Gelmini

  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.1
    Il "calendario delle studentesse 2009", curato da Fabrizio Cappella e Paolo Castaldo con il patrocinio della provincia di Napoli, nasce come risposta a quello delle universitarie che si sono spogliate in difesa della riforma Gelmini
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.2
    "Noi siamo studentesse vere e non ci siamo spogliate così come hanno fatto le ragazze che si sono fatte fotografare nude per difendere la riforma Gelmini" ha aggiunto Margherita Diffido
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.3
    Oltre a rivendicare il ruolo delle studentesse (che non si spogliano), le protagoniste del calendario rivendicano anche la facilità d’approccio alla rete e alle enormi potenzialità comunicative offerte dal web
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.4
    Dietro al "calendario delle studentesse 2009" c'è anche il tema delle tecnologie.
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.5
    Le allieve degli atenei partenopei esibiscono il loro fascino in ambienti virtuali che sono stati creati al Mav, il museo archeologico virtuale di Ercolano
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.6
    Dall’iPod a Google, da Facebook a YouTube, le studentesse dimostrano una facilità d’approccio alla rete e alle enormi potenzialità comunicative offerte dal web.
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.7
    L'intenzione degli studenti partenopei che hanno promosso l'iniziativa è quella di richiamare l'attenzione su un tema importante come quello dei finanziamenti agli atenei
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.8
    "I tagli non ci consentono di fare progetti. Ma noi non ci arrendiamo e continuiamo a dare vita a nuove idee grazie anche, come in questo caso, a fondi privati" spiega Fabrizio Cappella, curatore dell'iniziativa
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.9
    "Non è un calendario di ragazze nude - spiegano i i responsabili dell’iniziativa, Fabrizio Cappella e Paolo Castaldo - Ma di studentesse che vivono le nuove nuove tecnologie, come un mezzo di espressione culturale"
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.10
    Per la realizzazione del calendario sono state coinvolte centinaia di ragazze, ma alla fine solo 17 sono riuscite ad avere la loro "copertina"
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.11
    Belle ed erudite, le protagoniste del calendario utilizzano con audacia open source e i nuovi strumenti del comunicare
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.12
    Vestite per dire no ai tagli all'università
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.13
    Gli studenti partenopei rivendicano il ruolo delle studentesse, che di certo non si spogliano
  • Le studentesse e la riforma Gelmini. Guerra a colpi di calendari - Foto N.14
    Il calendario è stato finanziato interamente dagli sponsor e si avvale del patrocinio dell’Assessorato alla Protezione Civile della Provincia di Napoli. Il progetto è stato infatti sposato dall'assessore Francesco Emilio Borrelli

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...