E’ atterrato stamattina all’aeroporto militare di Pisa il volo con le salme di quattro delle sette studentesse italiane morte domenica nell’incidente in autobus a Tarragona, in Spagna. Ad accogliere l’aereo con i corpi di Elena Maestrini, Elisa Valent, Lucrezia Borghi e Valentina Gallo, oltre ai parenti, c’erano anche il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi, il governatore toscano Enrico Rossi e il rettore dell'Università fiorentina, oltre ai sindaci di Firenze e Pisa.

A Roma e a Torino invece in mattinata si sono svolti i funerali di Elisa Scarascia Mugnozza e Serena Saracino. Nella giornata di ieri invece erano state celebrate a Genova le esequie di Francesca Bonello