Italia bersaglio del maltempo specialmente nel weekend, quando un ciclone mediterraneo porterà forti piogge, burrasche di vento - fino a 100 km/h - e nevicate sulle Alpi.

Allerta arancione - Già da venerdì, infatti, si sono registrati i primi acquazzoni (specialmente al Centrosud, in particolare sulle regioni tirreniche, con qualche piovasco al Nord) e sulla Calabria tirrenica centro-settentrionale la Protezione civile ha diramato un’allerta arancione per rischio idrogeologico.

Nel week-end arriva un ciclone mediterraneo - Una seconda fase di maltempo, poi, comincerà nel weekend e avrà il suo 'clou' tra domenica e lunedì, con l'arrivo del ciclone posizionato tra Corsica e Tirreno. Sabato sono previste piogge e rovesci anche forti al Nord (in particolare Liguria), Toscana, Umbria e Sardegna. Domenica il maltempo si estenderà anche alle altre regioni e, specialmente al Centrosud, dovrebbe colpire in modo particolare i versanti tirrenici (soprattutto Lazio e Campania). Attesi picchi di pioggia anche di oltre 150mm su Prealpi, pedemontane, Friuli Venezia GiuliaLiguria e alta Toscana con possibili allagamenti. Nevicate abbondanti sulle Alpi, sull'Appennino settentrionale, ma anche a quote più basse (soprattutto sul Nordovest, Piemonte ed entroterra ligure).