Una forte scossa di terremoto è stata avvertita a Palermo verso le 8.21. La gente si è riversata in strada ma, come rende noto la Protezione civile in una nota, non si registrano danni a persone o cose. Per precauzione le scuole del capoluogo siciliano sono state evacuate e gli uffici chiusi. (GUARDA LE FOTO)
Il sisma è avvenuto a circa 10 chilometri dalla costa, quindi molto più vicino di quanto lasciassero pensare le prime stime; in un primo momento l'epicentro era stato indicato a 30 km. Anche la magnitudo risulta leggermente inferiore a quella diffusa subito dopo la scossa: 4.2 anziché 4.3. Sono i nuovi elementi emersi dalle analisi condotte dagli esperti dell' Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanolgia (Ingv). L'epicentro, inoltre, è stato calcolato a una profondità di circa 10 chilometri.
Rilevate anche ulteriori scosse di assestamento; le più forti alle 8.44 e alle 9.15. Quest'ultima ha avuto una magnitudo si 2.6 e profondità 6 km. La località più vicina  all'epicentro è Isola delle Femmine.

Intanto, le persone su Twitter cercano informazioni e forniscono aggiornamenti sulla situazione nel capoluogo siciliano attraverso l'ashtag #terremotoPalermo