Quella risata è diventata quasi il simbolo del cinismo e dell'avidità che sembra nascondersi dietro allo scandalo legato agli appalti del G8 alla Maddalena. Pierfrancesco Gagliardi e suo cognato Francesco Piscicelli che al telefono si raccontavano di quanto avessero riso nella notte del terremoto a L'Aquila ha indignato tutta l'Italia e in particolar modo gli aquilani.

Il 13 febbraio gli aquilani sono scesi
in piazza anche per ricordare che loro, quella notte, non ridevano. Ora, dopo la pubblicazione dei tabulati, viene reso noto anche l'audio in cui i due imprenditori parlano tra di loro. Lo potete ascoltare nel video qui sopra.

BERTOLASO, L'EROE DEI DUE MONDI: LA FOTOSTORY
G8 ALLA MADDALENA, UN'OCCASIONE PERSA: LE FOTO

Terremoto in Abruzzo, lo speciale
Caso Bertolaso, l'inchiesta appalti Grandi Opere
L'intervista a Guido Bertolaso