La procura indaga per omicidio volontario ma in realtà la morte di Brenda, la transessuale coinvolta nella vicenda dei ricatti all'ex gonvernatore della Regione Lazio, Piero Marrazzo, è avvolta nel mistero. Lei sarebbe comparsa nel secondo filmato mai trovato di Marrazzo con una trans. La sua scomparsa potrebbe essere un caso ma il sospetto in queste circostanze giustifica indagini ad ampio spettro. Ieri in questura sono state ascoltate 20 persone: 15 transessuali e altri 5 tra conoscenti e vicini di casa del trans 32enne.

Gli inquirenti stanno ricostruendo le ultime ore di vita di Brenda. Nel corso di nuovo sopralluogo della polizia scientifica e degli uomini della Squadra mobile della Questura di Roma sono stati ritrovate confezioni di psicofarmaci. Al momento si sa che è rientrata alle 2.30 di venerdì mattina dopo essersi prostituita tutta la sera. I suoi ultimi clienti non sono stati identificati. Resta da capire cos'è successo tra le 2.30 e le 4.30 nell'appartamento nel seminterrato del residence di via dei due Ponti (periferia nord di Roma) dove viveva. Quando sono arrivati i vigili del fuoco hanno trovato il monolocale di 20 metri quadrati avvolto nel fumo, l'aria era ormai satura. Il corpo di Brenda steso per terra di fianco al suo letto completamente nudo, annerito dal fumo. La porta era chiusa a chiave con una mandata. Di fianco all'ingresso i resti bruciati di una valigia (la trans brasiliana stava lasciando casa, era stata sfrattata). E' da qua che secondo il primo sopralluogo si sarebbe propagato l'incendio. Nel lavandino pieno d'acqua è stato trovato un pc che sarà analizzato dalla Polizia postale o da tecnici nominati dalla Procura.

Mentre la scientifica dovrà chiarire altri dubbi: cosa ha innescato l'incendio? Si è parlato di tracce di liquido infiammabile a lenta combustione, ma fonti investigative smentiscono. I vestiti di Brenda dove sono? Le chiavi dell'appartamento dove sono e quante copie ne esistono? Omicidio. Difficilmente suicidio. Ma forse anche fatalità. L'autopsia darà molte risposte sulla causa della morte. Si parla di soffocamento. Ma gli inquirenti non escludono dissapori con altri trans o vicini di casa che verranno sentiti anche oggi.




Guarda anche:

Brenda, la trans brasiliana coinvolta nel caso Marrazzo
Brenda, LE FOTO della casa bruciata
La transessuale Brenda. LE FOTO
La casa dove Brenda è stata trovata morta. LE FOTO

A Napoli in piazza per Brenda: LE FOTO

China, l'amico di Brenda: non è stato un suicidio