L'operazione di rimpatrio è stata possibile grazie a un accordo bilaterale tra Italia e Egitto, che ha già consentito di rimpatriare diverse centinaia di clandestini, ma il 2008 si conferma un anno di massiccio incremento degli sbarchi. Secondo gli ultimi dati del Viminale, gli extracomunitari giunti quest'anno sulle coste italiane sono stati 36.900, circa il 75 per cento in più rispetto al 2007, quando erano stati 20.500. Anche quest'anno la stragrande maggioranza dei clandestini è approdata a Lampedusa il cui centro di accoglienza è arrivato praticamente al collasso.