Si è costituito ai carabinieri lo sciatore pirata che la mattina di Natale ha travolto e ucciso sulle piste di Obereggen un uomo di 51 anni, Artur Lantschner, fuggendo poi via. Si tratta di un ragazzo modenese di 16 anni, accusato di omicidio colposo e omissione di soccorso. La svolta poco dopo la diffusione dell'identikit fatto grazie alla descrizione dei testimoni. Secondo quanto si è appreso, è stato il legale del ragazzo ad annnciare ai carabinieri che si sarebbe costituito. La sua esatta individuazione era comunque imminente grazie alle tracce elettroniche lasciate dallo skipass.