Per le due suore italiane sequestrate in Kenya a novembre Benedetto XVI ha lanciato un appello durante l'Angelus. "Il Signore - ha detto il Papa - tocchi il cuore dei rapitori".