Non si è arrestata nemmeno a Natale l'ondata di sbarchi tra le coste del Nord Africa e la Sicilia. Altri tre barconi con centinaia di migranti sono stati segnalati nel Canale di Sicilia nelle ultime ore. La prima "carretta" , con circa 300 persone a bordo, è stata intercettata dal pattugliatore "Bettica" della Marina Militare, a 40 miglia da Lampedusa. Un secondo barcone è stato soccorso quattro miglia più a sud dell'isola. Secondo la segnalazione della Capitaneria di Porto, a bordo c'erano circa altri 350 extracomunitari. Infine sulla terza terza imbarcazione si trovano 160 persone.