Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 16,25 nell'Italia centrosettentronale. L'epicentro è stato registrato sull'appennino emiliano, tra Parma e Reggio Emilia, a 15 chilometri di profondità, ma la scossa è stata avvertita anche in Toscana, Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia. Circa 5,2 gradi Richter la magnitudo, per ora non si segnalano feriti.