Estratta viva dalle macerie una delle donne coinvolte nell'esplosione che si è verificata questa mattina in una palazzina nel Senese, a Ulignano, nel comune di San Gimignano. I vigili del fuoco stanno lavorando per tirare fuori dalle altre 2 persone rimaste sotto le macerie dell'edificio, crollato probabilmente per una fuga di gas. Nell'abitazione vivono una quarantenne e le sue figlie di 20 e 17 anni.