Aveva la cocaina nel sangue Alessandro Morini, mentre sabato sera, a Roma, alla guida dell'autobus 31 ha investito e ucciso un pensionato. Lo hanno confermato le analisi. Così adesso gli inquirenti vogliono capire se già altre volte si fosse messo al volante in quello stato. Nelle prossime ore il pubblico ministero chiederà la convalida dell'arresto. L'autista, 29 anni, è accusato di omicidio colposo. L'Atac, l'azienda di trasporto pubblico della Capitale lo ha sospeso dal servizio, ne ha annunciato il licenziamento e si costituirà parte civile nel processo.