Tutto fermo. A scorrere come un fiume sono invece le parole, le repliche, le polemiche infinite su questo caso. Oggi il presidente della regione Friuli Venezia Giulia dice di non voler parlare del caso di Eluana Englaro perchè la questione è un atto tra privati in cui la Cassazione riconosce a Eluana un diritto. Il risultato è che adesso non si capisce bene cosa possa accadere. Nel senso che fino a martedì sembrava tutto pronto per trasferire Eluana dalla clinica di Lecco a Udine, e adesso no.