Si è spento a Roma l'editore Carlo Caracciolo. Aveva 83 anni ed era presidente onorario del Gruppo L'Espresso, dove ha lavorato per cinquant'anni della sua vita. Nel 1976 fondò insieme ad Eugenio Scalfari il quotidiano la Repubblica. L'ultima scommessa nel gennaio 2007, quando acquistò il 30 per cento del quotidiano francese 'Liberation' diventandone il secondo azionista, dopo Edouard de Rothschild. 'imprenditore si è spendo nella sua casa di Roma, aveva 83 anni. Era il presidente del gruppo L'Espresso