Sono stati ritrovati nel rifugio di Monte Spagnolo gli otto scout che erano rimasti bloccati dalla neve sull'Etna, dove si erano arrampicati martedì scorso. Quando avevano chiesto soccorso, i giovani avevano detto di trovarsi nel rifugio Timpa Rossa, ma quando lo chalet è stato raggiunto intorno alle 13 da cinque sciatori del soccorso alpino della Guardia di Finanza, gli scout non c'erano. Momenti di allarme, fino a che gli scout, che hanno tutti un'età tra i 22 e i 24 anni e sono originari di Piazza Armerina (Enna), non sono stati rintracciati.