Stato di allerta massimo a Roma per il Tevere, visto che le abbondanti piogge delle ultime ore hanno fatto crescere il fiume a livelli critici. A lanciare l'allarme è il capo della protezione civile, Guido Bertolaso: "Il Tevere sta crescendo - ha detto Bertolaso - nella giornata di venerdì, intorno a mezzogiorno, dovrebbe passare su Roma un'onda di piena abbastanza importante, che potrebbe toccare alcuni quartieri della città, nella zona nord, per esempio a Ponte Milvio, anche con fuoriuscita di acqua. Non vere esondazioni ma rigurgiti delle fogne".