Nuovo duro intervento del Vaticano sui temi della bioetica. "La clonazione è intrinsecamente illecita, l'embrione è una persona fin dalla nascita e non è mai accettabile il suo congelamento", questi i passi salienti della posizione della Santa Seede che in materia di contraccezione ha anche ribadito il suo no alla pillola del giorno dopo.