In seguito all'incidente della notte scorsa nello stabilimento siderurgico Ilva, in cui ha perso la vita l'operaio polacco Jan Zygmuntjan Paurowicz, di 54 anni, le segreterie provinciali di Taranto di Fim, Fiom e Uilm hanno proclamato da subito uno sciopero di 24 ore delle aziende d'appalto operanti nell'altoforno quattro e altre 24 ore di sciopero a partire dalle ore 7 di domani per tutti i lavoratori diretti dell'ilva e i lavoratori dell'appalto.