Si allarga anche ai bovini la contaminazione da diossina che aveva interessato la carne di maiale. Controlli a tappeto, i nas in campo ma in Italia è bene non fare allarmismi avverte il sottosegretario alla salute Francesca Martini che ha fornito i dati sulla situazione che c'è nel nostro Paese. 89 sono le partite di carne suina importate in Italia dall'Irlanda a partire da settembre, da quando cioè è scattato l'allarme diossina. Di queste, ha spiegato il sottosegretario, 42 sono state già state rintracciate e sequestrate.