Social e video, le opzioni da "spegnere" per risparmiare dati

Da Facebook a Snapchat, i social network sono tra le applicazioni "irrinunciabili" sullo smartphone. Funzioni che consumano batteria e dati. Non tutto è perduto, però: la guida del Wall Street Journal

  • ©Getty Images
    Se non si è agganciati a una rete WiFi o non si ha un piano tariffario "illimitato" per i dati, meglio prendere alcuni accorgimenti. Con ricadute positive anche per la batteria. - Dal Wall Street Journal arrivano alcune dritte per "spegnere" alcune opzioni nascoste, o che non tutti conoscono
  • ©Getty Images
    Su Facebook si può "spegnere" la partenza automatica dei video che scorrono nel News Feed quando non si è collegati al WiFi. Sull'iPhone basta un tocco sull'icona delle tre righe nell'angolo in basso a destra, poi scegliere "Impostazioni", "Impostazioni dell'Account", "Video e foto", "Riproduzione automatica" e impostarla su "Solo con connessioni Wi-Fi". La funzione si può disattivare del tutto selezionando l'ultima opzione: "Non riprodurre mai i video automaticamente". Su Android occorre passare per l'icona delle tre righe nell'angolo in alto a destra dell'app di Fb, poi "Impostazioni", "Autoplay", e la selezione di "Connessioni Wi-Fi" - Fb, pubblicità nei video
  • ©Getty Images
    Instagram. Il social delle immagini su cui Facebook sta puntando per "scippare" utenti a Snapchat, permette di limitare il caricamento delle foto su reti cellulari e di non caricare i video nelle Storie. Basta un tocco sull'icona del proprio account, poi su quella in alto a destra delle "Impostazioni". Nel menù c'è la sezione "Uso dei dati mobili" dove attivare l'opzione "Usa meno dati" - Arrivano le Storie su Instagram
  • ©Getty Images
    Snapchat ha l'opzione "Modalità viaggio" per non caricare automaticamente i contenuti delle Storie quando la connessione è "mobile". Dall'icona del fantasmino in alto si accede a quella delle impostazioni nell'angolo in alto a destra. Da qui selezionare "Gestisci preferenze" e attivare la "Modalità viaggi" - Snapchat cambia, arriva la ricerca universale
  • ©Getty Images
    Anche Twitter può far risparmiare sul consumo di dati: dal proprio account, "Impostazioni" (l'icona accanto alla propria foto profilo), "Impostazioni", "Dati", "Autoriproduzione video", specificare "Usa solo Wi-Fi" oppure disattivare del tutto. Nello stesso menù si possono abilitare i video in alta qualità solo col WiFi - Dirette video sempre più integrate su Twitter