La guida autonoma secondo Apple, ecco Project Titan. VIDEO

2' di lettura

Il colosso di Cupertino ha sviluppato un set da installare sul tettuccio dell'auto per renderla "driverless". Il dispositivo è stato immortalato in un video, che svela alcuni particolari inediti

Project Titan: dietro questo nome in codice si nasconde l'ingresso di Apple nel mercato automobilistico. Non la produzione, per il momento, di una iCar, ma un sistema per la guida autonoma da integrare con le auto tradizionali, montandolo sul tettuccio della vettura.

Come funziona il dispositivo

L'indiscrezione si è tradotta in immagini grazie a MacCallister Higgins‏, uno che di guida autonoma se ne intende: è infatti il fondatore di Voyage, startup che sta sviluppando taxi autonomi. Higgins ha intercettato su strada un'auto equipaggiata con il presunto risultato di Project Titan e ha postato il video su Twitter. Non è la prima volta che la tecnologia per la guida autonoma di Apple viene svelata. Ma le immagini, questa volta, offrono un punto di vista chiaro e molto ravvicinato. È possibile notare, come confermato da Higgins nei tweet successivi, in tutto 12 sensori, montati su un Suv Lexus. Il fatto che si tratti di una struttura esterna ben distinguibile renderebbe più semplice l'assemblaggio su vetture tradizionali.

L'evoluzione di Project Titan

Il video pubblicato in rete è quindi un'altra conferma dell'evoluzione del progetto di Apple. In un primo momento, quando se ne iniziò a parlare, la riservatezza dell'azienda aveva spinto a ipotizzare un'auto elettrica in stile iPhone, costruita ed equipaggiata a Cupertino. Poi il progetto sembra essersi indirizzato verso soluzioni sia software che hardware per la guida autonoma. Ad aprile è arrivato il via libera per i primi test su strada e a giugno il ceo Tim Cook aveva confermato per la prima volta in via ufficiale che Apple avrebbe investito sull'auto senza guidatore.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24