Facebook si tinge d'arcobaleno per il mese dell'orgoglio Lgbt

Su Facebook oltre 12 milioni di persone in tutto il mondo fanno parte di uno dei 76mila gruppi a supporto della comunità Lgbt (foto Facebook)
2' di lettura

Il social network di Mark Zuckerberg in occasione dei festeggiamenti per l'orgoglio della comunità gay, lesbiche, bisex e transgender, ha lanciato una serie di nuove funzionalità che permetteranno a tutti i suoi utenti di unirsi alle celebrazioni

Per tutto il mese di giugno su Facebook sarà possibile partecipare alle celebrazioni per l'orgoglio Lgbt attraverso delle funzionalità tutte nuove. Lo ha annunciato lo stesso social network in una nota comparsa sul suo blog nella quale illustra come adornare la propria foto profilo con un fiocco color arcobaleno – il simbolo delle lotte in favore della comunità lesbica, gay, bisex e transgender – oppure "reagire" ai post e alle foto con delle emoticon lanciate per l’occasione.

 

Facebook sostiene le comunità

Nella nota il social network si dice "orgoglioso di sostenere questa comunità che comprende gay, lesbiche, bisessuali e transgender". Sulla sua piattaforma, fa sapere la società di Menlo Park, oltre 12 milioni di persone in tutto il mondo fanno parte di uno dei 76mila gruppi di Facebook a supporto della comunità Lgbt, e più di un milione e mezzo hanno espresso la loro intenzione di partecipare a uno degli oltre 7500 eventi di "pride" promossi sul social network. "Siamo orgogliosi del nostro appoggio alla parità di matrimonio e alla prevenzione del bullismo e in generale della nostra attenzione per la comunità Lgtb su Facebook", si legge nella nota. "Una sensibilità che spesso è stata incentivata dalle molte persone che lavorano qui e che fanno parte di questa comunità".

 

Le opzioni disponibili

Facebook permetterà dunque a tutti i suoi utenti di aggiornare il proprio profilo con un fiocco arcobaleno. Per applicarlo sarà sufficiente seguire le istruzioni che appariranno all’interno di un messaggio postato proprio dal social network sul News feed dei suoi iscritti.  Allo stesso tempo sarà possibile "Reagire con orgoglio" ossia postare una reazione temporanea che assumerà i colori caratteristici dell’arcobaleno. Infine nella fotocamera di Facebook, quella che permette di postare foto e video attivi per 24 ore, sarà possibile inserire nuove maschere colorate e cornici a tema "pride". Gli effetti saranno utilizzabili cliccando sulla bacchetta magica stilizzata alla sinistra del News feed.

 

L'arcobaleno sbarca anche su Messenger e Instagram

Alle celebrazioni non parteciperà solo Facebook, ma tutta la galassia che orbita intorno alla società di Menlo Park. Così su Instagram sarà possibile apporre un filtro arcobaleno o celebrare l'orgoglio con adesivi e una spazzola con le stesse tonalità. Funzionalità simili anche per il servizio di messaggistica Messenger che permetterà ai suoi utenti di "aggiungere un po'di amore alle conversazioni con adesivi ed effetti a tema pride".

Leggi tutto