Come scattare delle belle foto con un iPhone

Apple ha diffuso dei corsi di fotografia in pillole (Getty Images)
2' di lettura

Apple ha pubblicato una serie di 16 clip che suggeriscono agli utenti come usare al meglio il proprio smartphone. Dai selfie alle scene con scarsa illuminazione   

La concorrenza tra gli smartphone passa, sempre di più, dalla qualità delle immagini che consentono di realizzare. La dotazione delle fotocamere (frontali e posteriori, in alcuni casi doppie) si è ampliata e le loro caratteristiche hanno fatto progressi enormi. Anche gli utenti, però, ci devono mettere del loro per far rendere al meglio il dispositivo, perché la tecnologia gioca un ruolo fondamentale ma è il fotografo che dovrà scegliere la funzione adatta nel momento giusto. E con alcuni accorgimenti potrà avere risultati migliori: per questo Apple ha deciso di assumere il ruolo di "tutor" sull'argomento per dare una guida sicura ai propri clienti. 

I consigli di Apple 

Cupertino ha infatti pubblicato in una sezione del suo sito ufficiale e su YouTube un "mini corso di fotografia". Ha prodotto 16 brevi video (da 40 secondi), con suggerimenti diversi in base alle condizioni ambientali e agli obiettivi. Si tratta di tutorial dedicati all'iPhone 7, ma le stesse modalità di scatto sono presenti in molti altri dispositivi e le accortezze potrebbero tornare utili a chiunque ami immortalare scene con il proprio smartphone. Ci sono ad esempio consigli per realizzare foto perfette in condizioni di luce particolari, oppure per fare un selfie perfetto e migliorarlo senza ricorrere a Photoshop (direttamente dal proprio iPhone).

Come scattare senza flash

Una delle clip è dedicata alle fotografie senza flash, che aiuta quando la luce è scarsa ma rischia di dare alle immagini una patina meno naturale. Se si preferisce avere una luce più morbida, Apple suggerisce di avvicinarsi a una fonte luminosa e di disattivare il flash (l'icona corrispondente è quella di un fulmine sbarrato). Con un tap prolungato sul soggetto da ritrarre, comparirà un quadrato giallo affiancato dall'icona di un sole: è l'indice per regolare l'esposizione, cioè la quantità di luce catturata dal dispositivo. A questo punto basta scattare.

Immagini in movimento

Se preferite le foto di soggetti in movimento, Apple suggerisce invece di attivare la funzione "Burst Mode" (scatto in sequenza). Tenendo premuto il tasto di scatto, l'iPhone catturerà in rapida sequenza più immagini. Basterà poi accedere alla memoria dello smartphone per selezionare la migliore.

Leggi tutto