Streaming musicale, Spotify supera i 50 milioni di abbonati

Logo Spotify (Getty Images)
1' di lettura

La celebre piattaforma di musica in streaming ha annunciato di aver raggiunto lo storico traguardo, dichiarando una crescita degli iscritti del 25% in meno di sei mesi

Spotify cresce sempre di più. La celebre piattaforma di musica in streaming ha annunciato lo storico traguardo dei 50 milioni di utenti iscritti paganti. Negli ultimi 6 mesi, questo tipo di utenti, è cresciuto del 25%. Un risultato che ha permesso alla piattaforma svedese di superare anche il suo diretto concorrente, Apple Music. Lo riporta Reuters.

 

Il futuro di Spotify - A oggi Spotify non ha ancora registrato profitti economici dalla sua attività principale. La strategia perseguita dall'azienda svedese punta, infatti, a reinvestire le risorse per crescere internazionalmente. Secondo quanto riportato da TechCruch a febbraio, Spotify starebbe considerando la possibilità di quotarsi in borsa nel 2018. Nello stesso periodo l'azienda ha annunciato anche una prossima espansione dei suoi uffici a New York, presso il World Trade Center. Il suo attuale quartier generale nella Grande Mela si trova infatti a Midtown, Manhattan. A questa crescita di sedi corrisponderanno anche 1.000 nuovi posti di lavoro.

 

Una crescita rapida - Spotify è nata nel 2008 e ha raggiunto i 40 milioni di utenti paganti lo scorso settembre. In quasi 5 mesi la piattaforma ha aumentato del 25% il numero di iscritti in abbonamento. Nel 2016 solo in America le piattaforme di streaming musicali sono state utilizzate per ascoltare 431 milioni di canzoni. 

Leggi tutto