Mobile World Congress: Porsche presenta Book One, laptop di lusso

Porsche si dedica anche al settore hi-tech (Foto tratta dalla pagina Facebook di Porsche Design)
1' di lettura

Il dispositivo, che sfrutta la tecnologia del Surface Book di Microsoft, si può trasformare in un tablet. Uscirà ad aprile in 17 Paesi e avrà un costo superiore ai 2.500 euro

Lo stile di una delle automobili sportive più conosciute al mondo applicata a un laptop. È così che nasce "Book One", il nuovo dispositivo che Porsche Design, sussidiaria della casa automobilistica, ha creato in collaborazione con Microsoft. Si tratta del primo notebook firmato dalla casa tedesca ed è stato presentato al Mobile World Congress, la più importante fiera mondiale della telefonia che è in corso a Barcellona, in Spagna.

Il dispositivo è un prodotto convertibile rotante a 360 gradi, che consente di dividere lo schermo dal resto del laptop, trasformandolo, di fatto, in un tablet. Pensato come un prodotto hi-tech extra-lusso sarà disponibile ad aprile 2017 in 17 Paesi, tra cui l’Italia, ma non sarà accessibile a tutte le tasche: partirà infatti da un prezzo di listino superiore ai 2.500 euro.

 

Estetica e prestazioni - "Book One" è un prodotto che punta molto sull’estetica ma che presenta anche specifiche tecniche di valore. Nato con l’obiettivo di migliorare il Surface Book di Microsoft, vuole diventare - come ha annunciato Roland Heiler, chief design officer di Porsche Design, durante la presentazione a Barcellona - il primo esponente di una "nuova categoria di prodotto".

In "Book One", infatti, gli utenti potranno trovare non solo un laptop ma anche un tablet che potrà essere utilizzato con il touchscreen e con il pennino Stylus Wacom. Ideato per essere estremamente maneggevole, pesa un chilo e mezzo, ha uno spessore di 15,9 millimetri e si avvale di uno schermo piuttosto grande di 13,3 pollici. Al suo interno nasconde un processore Core i7 Intel, protetto da una scocca in alluminio anodizzato che in un angolo lascia spazio a una fotocamera da 5 megapixel.

 

Tecnologia con stile - Porsche Design con questo prodotto si lancia alla conquista sia del mercato dei laptop di lusso che di quello dei tablet. La sussidiaria della casa automobilistica dalla sua nascita ha spaziato in numerosi settori, dall’abbigliamento (con vestiti, ma anche accessori come occhiali e orologi) alla progettazione di yacht, e non è la prima volta che fa incursione nel mondo del tech. Nel 2011 aveva firmato il BlackBerry Bold 9900 e recentemente si è alleata con Huawei per creare un Mate 9 "limited edition", del quale sono state prodotte diecimila unità. 

Leggi tutto