Symantec acquisisce LifeLock per 2,3 miliardi di dollari

L'intesa sarà resa operativa entro il primo quadrimestre del 2017 (Getty Images)
1' di lettura

Il colosso degli antivirus punta a creare la più grande piattaforma di sicurezza digitale del mondo in un mercato da 10 miliardi di dollari

Symantec, società leader mondiale per i prodotti di sicurezza informatica, acquisirà la compagnia LifeLock, colosso dei sistemi di protezione contro i furti d'identità. L'annuncio è stato ufficializzato oggi con una nota congiunta in cui le due aziende hanno comunicato di aver trovato un “accordo definitivo con cui Symantec acquisirà LifeLock per 24 dollari ad azione o 2,3 miliardi in valore d'impresa”. L'intesa raggiunta dai due consigli di amministrazione sarà resa operativa entro il primo quadrimestre del 2017.

 

Obiettivo sicurezza – La scommessa prende le mosse da dati allarmanti sulla sicurezza digitale. “Nell'ultimo anno”, riporta la nota, “un terzo dei cittadini americani e oltre 650 milioni di persone nel mondo sono state vittime di crimini informatici”. Non a caso, secondo le stime, il mercato dei software di sicurezza raggiungerà presto a livello globale un giro di affari intorno ai 10 miliardi di dollari.

Symantec punta a garantirsi una grossa fetta di questa cifra integrando i 4,4 milioni di utenti di LifeLock con quelli che già usano il suo prodotto di punta, il Norton Antivirus, al fine di creare una piattaforma unica in grado di garantire la massima sicurezza dagli attacchi degli hacker.


Il più grande affare del settore - “L'acquisizione segna la trasformazione dell'industria della sicurezza, dalla protezione dai malware alla più ampia categoria della sicurezza digitale degli utenti”, ha detto il Ceo di Symantec Greg Clark. Gli fanno da eco le parole del presidente e Ceo di LifeLock, Hilary Schneider, che in un post personale sulla pagina dell'azienda ha ringraziato gli sviluppatori del prodotto, precisando che “la combinazione di Norton e LifeLock creerà una singola soluzione per la protezione completa, fondamentale nel nostro mondo sempre più digitale”.

Quello siglato oggi si annuncia come una delle più grandi operazioni finanziarie mai intraprese fra due aziende del settore informatico. Secondo quanto comunicato dall'azienda, questa intesa produrrà un sostanziale incremento di fatturato per la Symantec.

 



Leggi tutto