Nintendo Switch, arriva la nuova console del colosso giapponese

La Nintendo Switch (foto: Nintendo)
1' di lettura

Dopo l'app Pokemon Go, l'azienda giapponese presenta il nuovo device con cui sarà possibile giocare ovunque. Sarà sul mercato a partire da marzo 2017

Una console domestica che si può portare sempre con sé: questo il concetto alla base di Nintendo Switch. Annunciata a marzo 2015, finalmente è stato presentato al mercato il nuovo prodotto con un video (in fondo alla pagina) che cerca di mostrare l'abbattimento dei confini tra esperienza casalinga e gioco in mobilità. Nintendo, dopo il fenomeno mondiale rappresentato dalla app Pokemon Go, ha annunciato che la console arriverà sul mercato a marzo 2017, ma non ci sono ancora informazioni sul prezzo di vendita.

 

Gioca come, quando e con chi vuoi - Nintendo Switch presenta un corpo principale, trasportabile ovunque, che si combina con una dock station, una piattaforma, da collegare alla televisione. Quando si vuole giocare a casa davanti alla propria tv, basta inserire il corpo principale nella struttura base. Estraendola invece, la console diventa portabile e permette al giocatore di continuare a giocare, senza interrompere la partita iniziata a casa.

 

Nuove occasioni per sviluppatori - Già diverse aziende del settore videogame si stanno mettendo alla prova con la nuova console Nintendo per cercare di creare giochi che sfruttino le peculiarità del nuovo prodotto firmato Nintendo. Inoltre TechCrunch ha stilato una lista di "classici" che dovrebbero essere inseriti tra i giochi utilizzabili su Nintendo Switch.

 

Esperienze nuove - “Con questa anteprima di Nintendo Switch spero che i giocatori stiano già immaginando tutte le possibilità offerte dalla libertà di giocare quando, dove e come vogliono,” ha affermato Satoru Shibata, presidente di Nintendo of Europe. “I nostri team di Nintendo, così come molti altri sviluppatori, stanno lavorando con grande impegno per creare esperienze completamente nuove e originali e non vediamo l’ora di mostrarvi di più.”

 

Effetto nostalgia – Nintendo sta affrontando una delle congiunture più difficili della sua storia. Nonostante il successo Pokemon Go, infatti, i conti dell'azienda sono rimati in rosso. Quindi è ora di rivoluzionare le sue console, anche stimolando "l'effetto nostalgia" nei suoi consumatori. Solo a luglio di quest'anno, ad esempio, aveva presentato Nintendo NES, una console più piccola ma identica a quella che stregò il mondo nel 1986.

Il video di presentazione di Nintendo Switch

 

Leggi tutto