Facebook, nuove funzionalità per ordinare cibo e comprare biglietti

Nuove funzioni per Facebook (Getty Images)
1' di lettura

La società di Menlo Park ha annunciato che a breve negli Stati Uniti, e successivamente negli altri Paesi, sarà possibile interagire con le attività commerciali. E compiere operazioni come ordinare una pizza o prenotare un appuntamento

I social network per definizione mettono in contatto gli utenti tra di loro. Partendo da questo assunto, Facebook sta cercando di rendere sempre più facile l’interazione non solo tra i singoli ma anche tra l’utente e le attività commerciali. Così ha annunciato che a breve negli Stati Uniti sarà possibile ordinare la classica pizza o del cibo cinese direttamente dalla pagina Facebook del ristorante. Per farlo basterà che, per il servizio di asporto, l’esercente si affidi o a Delivery.com (una start up attiva in circa 40 città americane) o a Slice, con cui sono già stati stipulati degli accordi.

 

Non solo cibo - Ma non finisce qui, perché nel post pubblicato sul blog ufficiale del social network, Facebook ha annunciato che non saranno solo i ristoranti ad essere coinvolti nelle nuove funzionalità. Dalle pagine ufficiali di imprese locali, come centri termali o saloni di bellezza, sarà possibile richiedere un appuntamento. Una volta scelta l’offerta desiderata, l’utente sarà rimandato direttamente al servizio di messaggistica privato che permetterà di prendere accordi con l’esercente. Per chi, invece, non fosse troppo convinto sarà possibile optare per la funzionalità "richiedi preventivo".

 

Anche i biglietti del cinema – E le novità riguardano anche il cinema. Il New York Times lo aveva già anticipato nel mese di settembre e adesso sono arrivate le conferme: per molte nuove pellicole in uscita questo autunno sarà possibile comprare il biglietto sulla pagina ufficiale del film. L’operazione sarà resa possibile dalla collaborazione appunto tra Facebook e il gigante della produzione e della distribuzione cinematografica Fandango. Inoltre da Menlo Park fanno sapere che stanno lavorando alla possibilità di acquistare i tagliandi anche per altri tipi di eventi culturali.   

 

Consiglialo a un amico - Se per quanto riguarda il cibo Facebook punta a sostituirsi a servizi come Just Eat, per quanto riguarda le recensioni e suggerimenti ha messo nel mirino Tripadvisor. Tra le novità principali infatti c’è anche l’introduzione della possibilità di chiedere alla propria rete di amici pareri su un luogo o un servizio. Da cosa vedere in una città che si sta per visitare al ristorante migliore, grazie alle nuove funzionalità sarà possibile riunire in base alle proprie esigenze i consigli ricevuti e visualizzarli su una mappa. Tutto questo ovviamente dopo il periodo di sperimentazione negli Stati Uniti. 

Leggi tutto