Google Flights, nuove funzioni per avvisarci sui voli più economici

Un'immagine della sede di Google a Mountain View (Getty Images)
1' di lettura

Il servizio online introduce un sistema di notifiche per informare gli utenti sull'oscillazione dei prezzi dei biglietti aerei

Google promette che "pianificare i viaggi sarà meno stressante" grazie alle nuove funzioni previste da Google Flights, il servizio di ricerca di voli aerei. Il punto di svolta sono le notifiche, che dovrebbero informare gli utenti delle oscillazioni di prezzo dei biglietti aerei. Se il prezzo del volo a cui si è interessati dovesse salire, sarà infatti Google Flights ad avvertirci.

 

Come funziona - La nuova feature di Google avviserà gli utenti anche in merito all'esaurimento dei posti sul volo selezionato e sulle oscillazioni del prezzo futuro. Sempre secondo Google, si potrà verificare anche il risparmio ottenuto comprando il biglietto in un dato momento.

Le previsioni dei prezzi sono elaborate sulla base dei dati storici dei voli in possesso di Google. Per questo, l'app non può garantire una precisione assoluta. 

 

Verso il mobile - Google sta cercando di migliorare Flights, mettendolo a disposizione anche degli utenti mobile. Al momento il servizio è disponibile infatti sul web  e non con la relativa app. Sarà comunque possibile tenere traccia dei voli a cui si è interessati sul proprio smartphone. Per non perdere nessun avviso, è necessario però rimanere loggati con il proprio account Google e utilizzare Chrome.

 

Google e i viaggi - L'implementazione di Flights è un ulteriore passo in avanti verso la creazione di un servizio all inclusive che Google vuole offrire ai viaggiatori. Lo scorso mese infatti ha rilasciato un'altra applicazione dedicata ai viaggi, Trips.

Leggi tutto