XF 11, c'è Gianni Morandi un po' giudice un po' artista: L'INTERVISTA

Si intitola d'amore d'autore il nuovo album di Gianni Morandi, il suo quarantesimo. L'artista di Monghidoro lo presenterà a X Factor e nell'occasione sarà, una tantum e per una sera, il quinto giudice del talent musicale di Sky Uno in programma ogni giovedì alle ore 21.15. Lo abbiamo intervistato e video-intervistato

di Fabrizio Basso
(@BassoFabrizio)


Si intitola d'amore d'autore e, tenetevi forte, è l'album numero 40 di Gianni Morandi. L'artista emiliano lo presenterà a X Factor il 16 novembre. Ma la sua presenza nel talent musicale di Sky Uno, in onda ogni giovedì alle ore 21.15, va ben oltre perché sarà, eccezionalmente, il quinto giudice del programma. Cosa farà? Una sorpresa, lui stesso, come ci ha detto, mantiene alto il mistero: "Premesso che non amo giudicare, quando sarò seduto su quella sedia lascerò che sia il cuore a gestire il flusso delle mie parole". Cosa dobbiamo attenderci? Chi conosce Morandi, e noi un po' lo conosciamo, possiamo confermare che l'imprevedibilità è una sua caratteristica. Quello che invece non cambia è la sua idea di amore: "I sentimenti di oggi sono gli stessi del passato, magari cambia il modo, oggi funzionano molto i messaggini, ma l'amore è sempre l'amore".

Grande passione ha Gianni Morandi per Levante, giudice di X Factor e quindi stasera sua compagna di banco. Proprio Levante firma uno dei brani più intensi dell'album che si intitola Mediterraneo: "Levante fa parte di una nuova generazione di cantautori della quale fanno parte, tra gli altri Francesco Motta, Brunori Sas, Lo Stato Sociale, Le Luci della Centrale Elettrica, Coez e poi c'è Levante. Ero curioso di vedere come avrebbe scritto di amore e lei, sensuale, ci ha messo dentro il Mediterraneo". Ai ragazzi in gara Morandi consiglia di viverlo come un punto di partenza "perché poi, quando si spengono i riflettori comincia la vita, parte questo mestiere e le cose vanno affrontate quotidianamente e sul campo".

Il prossimo 22 febbraio, da Jesolo con la data zero, parte il tour di Gianni Morandi, organizzato da FEP Group. Un viaggio, a oggi, lungo quasi due mesi e che si concluderà con due date speciali: il 24 marzo a Bologna (Unipol Arena) e il 28 a Milano, la prima in casa e la seconda al Forum di Assago, uno dei templi della musica. La sensibilità di Morandi e di FEP Group ha previsto parecchie date al Sud, in quelle zone che spesso denunciano la loro esclusione dai grandi Tour. Il d'amore d'autore tour farà tappa a Eboli, Napoli, Reggio Calabria, Acireale e Bari. Che tour vedremo? Le idee sono chiare: "Tanta musica, buoni musicisti, buona musica, pochi effetti speciali e spero tanta gente".  

TAG: