X Factor 2016, la finale: in quattro per un sogno

Inserire immagine
Alessandro Cattelan - foto Jule Hering

Ci siamo. Giovedì 15 dicembre alle ore 21.15 sapremo chi ha vinto la decima edizione di X Factor: l’appuntamento è su Sky Uno. Si contendono il titolo Eva, Roshelle, Gaia e Soul System. Il padrone di casa è Alessandro Cattelan, i giudici Fedez, Arisa, Manuel Agnelli e Alvaro Soler. La diretta della finale sarà preceduta, dalle ore 20.25 sempre su Sky Uno, dall’Ante Factor

di Fabrizio Basso
(@BassoFabrizio)


E’ la serata delle grandi emozioni. E della gioia immensa. Perché comunque vada, chiunque vinca, per Roshelle, Gaia, e i Soul System ed Eva, la finale di X Factor 10 segnerà la loro storia. L’appuntamento con Alessandro Cattelan e i giudici Arisa, Fedez, Alvaro Soler e Mauel Agnelli è su Sky Uno giovedì 15 dicembre alle ore 21.15. Ognuno dei finalisti è rappresentativo di un mondo, sono tutti molto tosti…c’è chi dice che qualcuno lo è anche troppo. Sono personalità consistenti, che si incontrano e si scontrano. Qui si annida l’X Factor, è una idea che va oltre le doti vocali. Alla finale Alessandro Cattelan arriva “come si giunge a una festa di fine anno. Da giovedì scorso, serata degli inediti, sono cantanti, ora devono confermarsi in quella che sarà la loro vita. Fino a qui li abbiamo accompagnati per mano e da lunedì sarà una loro missione dimostrare che sul palco del Forum possono tornare”. La finale si apre con l’Ante Factor alle ore 20.25: conducono Mara Maionchi, Elio e Daniela Collu. I super ospiti della finale sono One Republic che eseguiranno Wherever I Go e Let’s Hurt Tonight, e Ligabue, che proporrà G come Giungla e Balliamo sul Mondo.

 

Edizione dopo edizione cresce il popolo di X Factor, come ha commentato Nils Hartman, direttore delle produzioni originali Sky: “Continuare a crescere anno su anno su un format significa che tutto il lavoro che facciamo porta i suoi frutti. Dal punto di vista musicale è importante la qualità e quest’anno abbiamo i migliori inediti di sempre. Facciamo bene alla discografia, basta con le distinzioni tra chi viene dai talent e chi no, abbiamo artisti con le contropalle”.

 

Le scenografie di Luca Tommassini sono ipnotiche sempre e durante la finale lo sarà di più: “I ragazzi duetteranno con gli One Republic e poi, ma non vi anticipo gli abbinamenti, duetteranno ancora con Giorgia, Carmen Consoli, Clean Bandit e Giusy Ferreri con Baby K e non dimentichiamo che Giusy Ferreri fa parte della nostra storia, di quella di X Factor. E’ il palco più grande mai costruito al Forum di Assago. Spiego ai ragazzi che al Forum significa immergersi in un concerto, in mezzo al pubblico, con le passerelle che arriveranno a ridosso delle persone Per la prima volta anche Ligabue si mette in gioco con una messinscena molto invadente m che rispetta l’artista”.

 

E ora la parola ai finalisti. Eva è la rocker guerriera con 27 tatuaggi: “Manuel è stato un ottimo giudice e un ottimo vocal coach, mi ha fatto mettere in gioco e mi ha insegnato a stare su un palco. Ho fatto cose grazie a lui e Luca Tommassini che mai avrei pensato di fare su un palco”.

 

Gaia è la giovane soul singer, una piccola Beyoncé che ha dimostrato che la maturità artistica non corrisponde a quella anagrafica: “Mi sento cresciuta soprattutto perché ora ho un’altra visione della musica. Prima la avevo astratta e lontana dal mio quotidiano, quasi un sogno. Ora ho la consapevolezza di poterci credere e vivere la musica come una parte fondamentale della mia vita. Posso dire di avere un inedito e portare avanti un percorso musicale”.



Roshelle è la performer magnetica diretta, determinata e sicura di sé. Un percorso spiazzante, unico nella storia di X Factor il suo: “L’obiettivo era arrivare fino in fondo, soddisfare le mie aspettative. Sono andata anche oltre. Tutto intenso, sofferto e voluto, una delle esperienze più intense della mia vita. Arrivo dai social dove puoi costruirti un personaggio, a X Factor mi sono trovata da sola, senza il mio team, una grande sfida. Fedez dice che sono discograficamente pronta? Spero di avere gettato le giuste basi”.

Soul System
è la band dall’appeal internazionale, cinque musicisti uniti nel nome del blues che prendono tutto ciò che è bianco e lo trasformano in nero: “Contenti del nostro percorso, è stato particolare. Felici di avere soddisfatto il pubblico e a titolo personale di essere arrivati in finale”.

X Factor 2016 – La finale: in diretta giovedì 15  dicembre alle 21.15 su Sky Uno HD in SUPER HD (per i clienti con abbonamenti satellitari con Sky HD, durante la diretta, sui canali 105 e 108) e su TV8 (tasto 8 del telecomando).

 

TAG: