XF10, ecco i giudici: Arisa, Fedez, Alvaro Soler e Manuel Agnelli

Manuel Agnelli, Arisa, Fedez e Alvaro Soler (foto Kika)

E' stato Alessandro Cattelan nel suo EPCC, il late night show di Sky Uno (appuntamento del 12 maggio) ad annunciare i nuovi giudici di X Factor 2016, che ritroveremo sempre su Sky Uno a settembre. Ci sono il riconfermato Fedez, il ritorno di Arisa e le novità Alvaro Soler e Manuel Agnelli. Intanto nel weekend del 14, 15 e 16 maggio i casting di XF10 sono a Milano. GUARDA IL VIDEO

Fedez, Arisa, Alvaro Soler e Manuel Agnelli sono i quattro giudici di X Factor edizione 2016. Una giuria quasi completamente rinnovata, eterogenea, tutta da scoprire. Al  tavolo del talent show di Sky Uno, prodotto da Fremantlemedia Italia, il meglio di diversi generi musicali, dal rap all’indie-rock, dal pop internazionale a quello italiano, nel segno dell’originalità e qualità musicale che saranno messe al servizio del programma. La decima edizione, vedrà al comando, come sempre, Alessandro Cattelan.

La grande riconferma è Fedez, il rapper più social d’Italia, alla sua terza edizione di X Factor dove ha debuttato con grinta e un’eccellente strategia, portando il primo anno sui due gradini più alti del podio Lorenzo Fragola e Madh, e conquistando il secondo posto lo scorso anno con l’eclettico duo Urban Strangers. Forte di una schiera di fan fedelissimi e in costante crescita, cantante, produttore musicale, autore, musicista, videomaker, Fedez è riuscito a guadagnarsi la fiducia e la stima non solo del suo giovanissimo pubblico. Alla fine dello scorso anno, il suo album Pop-Hoolista ha venduto oltre 200mila copie ed è stato certificato quattro volte disco di platino mentre i singoli estratti hanno venduto in totale 600mila copie. Il 6 maggio è uscito Vorrei ma non posto, già in testa alle classifiche di download e streaming digitali, il singolo che anticipa l'attesissimo album di Fedez insieme a J-Ax.

Torna Arisa, uno dei giudici più amati di sempre e una delle migliori voci del pop italiano, apprezzata sia dal mondo indipendente che da quello mainstream. Competente e ironica, Arisa ritroverà la sua grande empatia con i ragazzi e la capacità di saper cogliere in modo sorprendente le diverse potenzialità dei talenti. Cantante, attrice, scrittrice, personaggio televisivo: il suo percorso artistico  ha molteplici diramazioni. Una delle più belle voci femminili italiane, capace di emozionare anche i palati più fini, è la sua terza volta a X Factor, dopo due anni in cui ha collezionato nuovi successi in una carriera già consacrata da due vittorie e un secondo posto a Sanremo. Certificazioni platino e multiplano per i suoi successi quali La notte, Sincerità, Meraviglioso Amore mio, Controvento, a febbraio è uscito il suo ultimo album di inediti Guardando il cielo che contiene anche il brano Voce, realizzato per beneficenza con la Fondazione Francesca Rava.

Gran debutto nel mondo dei talent show per Alvaro Soler. Astro nascente del pop latino, venticinquenne e reduce da un successo strepitoso, Soler sta spopolando ovunque con le sue canzoni, basti pensare alle 75 milioni di views su Youtube per il brano-tormentone El mismo sol, certificato 5 volte platino. Il nuovo singolo Sofia ha già raggiunto 10 milioni di visualizzazioni in poche settimane ed è stabilmente al primo posto su iTunes. Idolo seguitissimo anche in Italia, bello, solare, autoironico e musicalmente eclettico, Soler è poliglotta, parla perfettamente 5 lingue tra cui l’italiano, ed è pronto a conquistare il pubblico della platea di X Factor.

Debutto assoluto e sorprendente l’ingresso in giuria di Manuel Agnelli. Leader e frontman degli Afterhours, band che ha contribuito in modo decisivo al rock indipendente italiano, una vera e propria icona e punto di riferimento da trent’anni per generazioni di musicisti del nostro Paese. Agnelli si è guadagnato la stima dell’intero ambiente musicale italiano con una solida carriera di autore, interprete, produttore, costruita su una grandissima credibilità e nessun compromesso. Dirompente, rigoroso ma anche sarcastico e sottile, Agnelli porterà a X Factor la sua esperienza e il suo modo di intendere la musica.

Una giuria completa, sorprendente, prestigiosa, non scontata, giovane (età media 34 anni), ma già musicalmente autorevole per quella che si annuncia come l’ennesima sfida del talent musicale più innovativo della televisione italiana. Proseguono intanto i casting per l’edizione numero 10: dopo Roma, appuntamento a Milano dove il 14, 15,16 maggio al Palazzo Lombardia si raduneranno migliaia di aspiranti pop star per conquistare un posto sul palco di X Factor.

TAG: