Italia's Got Talent: la ricerca del talento continua

Inserire immagine

Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli selezionano i migliori tra i tantissimi aspiranti vincitori del talent show di Sky Uno, a Lodovica Comello il compito di sostenerli e incoraggiarli. L'appuntamento è tutti i venerdì alle 21.15 su Sky Uno

Quinta tappa per le audizioni di Italia’s Got Talent in onda venerdì 24 marzo alle ore 21.15 su Sky Uno alla ricerca del talento più originale e sorprendente. Tantissimi concorrenti continuano a lasciare a bocca aperta i giudici, ma anche Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli stupiscono i performer con la loro commozione, i loro implacabili giudizi e le immancabili incursioni sul palco.

 

L’appuntamento di questa settimana parte all’insegna del ballo. Molte le crew che proporranno originali coreografie, tanto da meritare una standing ovation, mentre altre, meno convincenti, dovranno tornare a casa senza i 3 fatidici sì, che permettono di superare il turno per arrivare in semifinale. La prima crew ad esibirsi è composta da studenti tra i 13 e 23 anni che attraverso il ballo trasmetteranno la loro energia a tutto il teatro. Un’altra crew, tutta al femminile, presenta un nuovo tipo di ballo, la “Salsation”, il cui obiettivo è diffondere il buon umore, mentre il piccolo Pietro – di soli 10 anni – insegue il suo sogno di diventare ballerino contro i pregiudizi dei suoi coetanei.


Non mancheranno cantanti e attori talentuosi, comici irresistibili e performance speciali. Come un originale sosia di Frank Matano che imita Ficarra&Picone, un duo di attori con la passione per Totò, o il ragazzo che è riuscito a rispettare un difficile regime alimentare aiutato da una coppia di simpatici cagnolini.

E mentre le performance si susseguono Lodovica Comello incoraggia e consola concorrenti, familiari e amici dietro le quinte e assiste al crescere dell’ansia da Golden Buzz che inizia a serpeggiare tra i giudici e a cui solo Luciana Littizzetto è immune. Claudio, Frank e Nina devono ancora trovare chi li spingerà a premere il pulsante dorato al centro del tavolo che dà accesso diretto alla finale. Come sempre in Italia’s got Talent l’unica certezza è che non ci sono certezze e che davvero tutto può succedere.

 

TAG: