MasterPasticcere di Francia, il dolce è servito

Inserire immagine

Torna con una nuova succulenta stagione il talent show che vede sfidarsi giovani professionisti della pasticceria. L’appuntamento, in prima tv assoluta, è ogni sabato alle 23.10, a partire dal 9 gennaio. La severa giuria composta da Christophe Michalak, Christophe Adam, Pierre Marcolini e Philippe Urraca sarà capeggiata dalla splendida conduttrice Virginie Guilhaume. 

Dopo lo straordinario successo della scorsa stagione, torna l’appuntamento più zuccheroso del piccolo schermo: giovani professionisti della pasticceria si sfidano per conquistare il titolo de “Le plus grand patissier”. Come è noto la pasticceria francese è tra le più conosciute e apprezzate al mondo. E fa rima, a pieno titolo, con piacere, gusto, creatività, raffinatezza, qualità e tradizione. Dalle piccole delizie come i macarons e gli éclairs, a quelle più elaborate come la tarte tatin, la saint honoré e il profiteroles, passando dai grandi classici come le madeleine di Proust, l’elenco dei dessert della tradizione francese potrebbe continuare. E farebbe venire l’acquolina in bocca anche ai meno golosi.


A giudicare con la giusta dose di severità e senza fare sconti a nessuno, una giuria di tutto rispetto composta da quattro grandi nomi: Christophe Michalak, tre stelle Michelin considerato il miglior mastro pasticciere francese della sua generazione, Christophe Adam, uno di più noti chef pâtissier di Francia e indiscusso maestro degli eclairs, i classici pasticcini mignon fatti con pasta choux, Pierre Marcolini, maestro cioccolatiere belga che nel 1995 ha aperto il suo primo negozio a Bruxelles è stato nominato il World Champion of Pastry e Philippe Urraca, di origini spagnole uno dei più importanti maestri pasticcieri della Francia.

 

 

E tra mele caramellate, creme al burro, mandorle pralinate, pasta choux, panna e pan di Spagna, scoprire chi si aggiudicherà il titolo de “Le plus grand patissier”, sarà un vero e proprio viaggio attraverso uno dei piaceri della gola, il più irresistibile. E ad accompagnarci in questa appetitosa scoperta, ci attende una splendida padrona di casa, Virginie Guilhaume.

TAG: