Fotogallery 05 gennaio 2017

Caitlyn Jenner, dall’oro olimpico a Transparent

  • La terza stagione di Transparent si annuncia più trasgressiva e spiazzante che mai. Tra le sorprese in arrivo anche un cameo di Caitlyn Jenner, l'icona del movimento transgender americano, che farà una visita particolare ad Ali Pfefferman - - Tutto su Transparent
  • Da quando ha reso pubblica la sua identità trangender Caitlyn Jenner, nata Bruce, è diventata, per la sua notorietà, una sorta di portavoce del movimento LGBT americano - Anjelica Houston, una carriera trasparente
    Getty Images
  • Ad aiutare Caitlyn a diventare una sorta di mito della comunità trangender è stata proprio la sua storia, decisamente straordinaria. Quando era ancora Bruce infatti è stata un'atleta di primo livello degli Stati Uniti nella specialità del decathlon -
    Getty Images
  • Nel decathlon Caitlyin Jenner, allora Bruce, conquistò l'oro olimpico per gli Stati Uniti alle Olimpiadi di Montreal del 1976 guadagnandosi un posto perenne nella storia dell'atletica a stelle e strisce -
    Getty Images
  • Jenner è ricordata ancora oggi come uno dei più grandi atleti della storia dell'atletica americana. Qui la vediamo ritratta, quando era ancora Bruce, con Carl Lewis -
    Getty Images
  • Caitlyn Jenner (allora Bruce) insieme a Kris Kardashian: i due sono stati sposati dal 1991 al 2014 e hanno avuto due figli: Kendall e Kyle. Durante il matrimonio Caitlyn / Bruce ha fatto da madrina ai figli di Kris, Kourtney, Kim, Khloé e Robert -
    Getty Images
  • Caitlyn Jenner (quando era ancora Bruce) insieme al figlio Brody, avuto dalla seconda moglie, Linda Thompson da cui ha avuto anche un altro figlio. Caitlyn / Bruce è stata sposata anche con Chrystie Scott da cui ha avuto due figli -
    Getty Images
  • Caitlyn Jenner (quando era ancora Bruce) insieme alla figliastra Kourtney Kardashian. Il matrimonio con Kris Kardashian e la frequentazione di una delle famiglie più popolari dell'intrattenimento americano ha contribuito alla popolarità di Caitlyn -
    Getty Images
  • Caitlyin Jenner annunciò pubblicamente la sua identità trangender nell'aprile del 2015 in un'intervista televisiva nel corso del programma 20/20 dell'emittente ABC. L'evento fu salutato anche da un'intervista con servizio fotografico su Vanity Fair, che per la prima volta dedicò la copertina ad una persona transgender -
    Kikapress.com
  • Dal coming out in poi Caitlyn Jenner è diventata una vera e propria paladina dei diritti della comunità LGBT. L'account Twitter lanciato in occasione dell'annuncio ha raccolto un milione di follower in sole 4 ore e 3 minuti, un record -
    Getty Images
  • Nel 2015 Caitlyn Jenner è stata nominata dalla rivista Glamour una delle 25 donne più influenti dell'anno. Nello stesso anno fu inserita da Time nella lista dei candidati per la scelta di “persona dell'anno” -
    Getty Images
  • Dopo il decathlon, dopo le Kardashian, dopo il coming out ora per Caitlyn c'è una nuova sfida, i Pfefferman. Come se la caverà? - Credit: © 2016 Amazon Studios -
/

Tra le sorprese della terza stagione della serie, in onda su Sky Atlantic ogni mercoledì alle 22.15, anche un cameo di dell'ex atleta professionista ora icona dei diritti delle persone transgender. Ecco la sua incredibile storia. GUARDA LE IMMAGINI

TAG: