TUTTE LE NEWS

TUTTE LE FOTO

The Deuce - La via del porno: Il mio nome e Ruby! FOTO

TUTTI I VIDEO

Video


The Deuce l’inizio dell’industria pornografica

Siamo negli anni ’70 in una New York crocevia del traffico di cocaina, percorsa da ondate di violenza e virus che non perdonano....

Di recente legalizzata, l’industria pornografica sintetizza l’intreccio malsano tra vizio e denaro, offrendo nuove opportunità di guadagno a personaggi che si muovono al margine della società.

Tra questi c’è Eileen “Candy” Merrell (Maggie Gyllenhaal), una professionista del sesso intenzionata a conquistare la propria fetta di torta.

Candy incrocia la propria strada con Vincent e Frankie Martino (entrambi interpretati da James Franco), due gemelli al soldo della mafia italo-americana di Times Square.  

È la cornice di The Deuce – La via del porno, serie statunitense firmata per HBO da David Simon e George Pelecanos.

Scommesse illegali, droga, sesso e malavita fanno da sfondo alle avventure dei protagonisti accomunati da un’unica missione: fare soldi a palate.

 

The Deuce, la trama

Imprenditrice di se stessa, Candy è disposta ad accettare dei rischi extra per ricavarsi il proprio spazio e migliorare il proprio status.

Madre single agguerrita, è decisa a non subire passivamente il ruolo di ‘sex worker’ ma a trasformarlo in un’opportunità, dando il via a un’autentica rivoluzione sulla 42ma strada, fino a divenire un astro nascente del cinema a luci rosse.

Vittima delle infedeltà della moglie, Vinnie Martino sogna di aprire il proprio bar ma si trova invischiato con la mafia nel tentativo di aiutare il fratello Frankie, dedito al gioco d’azzardo.

Intorno a loro gira una New York impazzita, segnata dall’abuso di droga e dall’illegalità generalizzata.

Una città dal doppio volto che la notte lascia spazio al degrado, in un via vai di prostitute, pimps e tossicodipendenti ormai fuori controllo, dove le risse, le retate della polizia e gli scontri tra mafie rivali sono all’ordine del giorno.

Nel distretto newyorkese di Manhattan si muove un’umanità ampia e variegata, di cui entra a far parte anche la giovane Abbie, catapultata in un mondo a lei sconosciuto dove faticherà a guadagnarsi da vivere.

Minuziosamente ricreata e parte integrante del fascino di The Deuce, l’ambientazione Seventies passa attraverso zeppe, camicie floreali e inconfondibili acconciature, ma anche attraverso i ritmi dell’epoca e un’accattivante e ritmata colonna sonora.

Composta da 8 episodi, la serie The Deuce – La via del porno ha debuttato negli USA il 10 settembre 2017 e annovera nel cast anche Emily Meade, Anwan Glover, Gary Carr, Jamie Neumann, Lawrence Gilliard Jr., Michael Rispoli, Natalie Paul, Chris Coy, Dominique Fishback, Chris Bauer, Margarita Levieva e Gbenga Akinnagbe.

Leggi tutto