Il Trono di Spade 8: Tormund è vivo, parola di Jaime!

Inserire immagine

Era sulla Barriera quando il Re della Notte, cavalcando Viserion, ha distrutto il Forte Orientale, ma Nikolaj Coster-Waldau, aka Jaime Lannister, è sicuro che Tormund sia vivo. Tutti i fan dell’affascinante bruto dalla barba rossa non fanno che sperare nel miracolo da quando i titoli di coda hanno lasciato spazio all'estenuante attesa per l’ottava e ultima stagione e forse l’attore danese potrebbe accendere qualche speranza. Continua a leggere e scopri di più - Il Trono di spade: vai allo speciale

 

La settima stagione de Il Trono di Spade si è conclusa aprendo tanti nuovi scenari, dalla neonata relazione tra Jon e Dany, all’abbandono di Cersei da parte di Jaime, diretto a Nord per combattere gli estranei, senza dimenticare l’epico attacco alla Barriera del Viserion versione zombie. Insomma, tanta carne al fuoco, tanti interrogativi e suspense che si protrarrà almeno fino all’inizio dell’ottava e ultima serie.

 

 

Parlando del futuro del suo personaggio, Nikolaj Coster-Waldau si è detto sicuro che Jaime si stia dirigendo a Nord per combattere accanto al Re del Nord e alla Madre dei Draghi. Pur non avendo idea su ciò che gli riserverà l’ultima stagione, l’affascinante attore danese è fiducioso sul fatto che il nostro bruto preferito, Tormund, sia sopravvissuto all’attacco contro il Forte Orientale. “Ne sono sicuro”, così ha commentato, aggiungendo che interagire con il rosso e Brienne sarebbe davvero divertente. Di certo, i fan che si dividono nel sognare una storia d’amore per Brienne con uno dei due uomini, tanto diversi quanto affascinanti, avrebbero di che parlare!

 

 

 

Dal canto suo Rory McCann , il Mastino, ha qualche dubbio: “Era sulla Barriera, no? Tutto è iniziato a crollare a causa del drago zombie. Non so, spero stia bene perché era un personaggio divertente”.

 

Purtroppo, per scoprire i futuro dei nostri amati personaggi, però, dovremo attendere fino al 2019. La data è stata confermata da Liam Cunningham, il mitico Sir Davos, direttamente dal Wired Festival di Firenze: “Alla fine della prossima settimana inizieremo la lettura dei nuovi copioni della stagione finale e probabilmente attorno al 16 o 19 ottobre inizieranno le riprese”. “Posso prevedere che, considerando i tempi di riprese e post produzione, non riusciremo a vederla in tv prima del 2019”.

 

Non ci resta che attendere, dunque, quello che promette di essere un vero e proprio evento mondiale, sia per la quantità di fan che guarderanno GoT, sia per il budget previsto per ogni puntata (dalla durata di 80 minuti) che si aggira intorno ai 15 milioni di dollari.
 

TAG: