Fotogallery 16 agosto 2017

Ryan Kwanten, dall'Australia alla Louisiana per True Blood. FOTO

  • Origini australiane, con tanto di capelli biondi e fisico da surfista, maggiore di tre fratelli e figlio di genitori impegnati nel sociale e nella difesa dell’ambiente, Ryan diventa attore per caso.
    Getty Images
  • Nato nel 1976, da ragazzo era una promessa dello sport (triathlon, nuoto, tennis, golf, surf, sci, pugilato) ma viene notato da un agente durante un provino di suo fratello minore
    Getty Images
  • Inizia la sua carriera con le serie televisive australiane, diventando un sex symbol grazie al ruolo del guardaspiaggia Vinnie Patterson nella soap opera ‘Home and Away’
    Getty Images
  • Si laurea, nel frattempo, in economia e commercio all’Università di Sidney
    Getty Images
  • E decide di trasferirsi a Los Angeles in cerca di fortuna
    Getty Images
  • Qui ottiene l’ingaggio per interpretare Jay Robertson, un surfista latin lover, nella serie tv ‘Summerland’ (2004-2005) che lo eleva a idolo delle ragazzine
    Getty Images
  • Il vero successo mondiale arriva, però, nel 2008, con ‘True Blood’ dov’è Jason Stackhouse, fratello maggiore della protagonista. Jason è un rubacuori che, nella prima stagione, si ritrova accusato dell’omicidio di diverse donne con le quali ha avuto a che fare
    Getty Images
  • Ryan Kwanten ha una relazione con Ashley Sisino. Eccoli alla premiére della settima stagione di 'True Blood'
    Getty Images
  • Nel 2010 è stato scelto per interpretare il criminale Charles Manson nel biopic diretto da Brad Anderson
    Getty Images
  • Ryan è un abile scalatore, eccolo sulla cima di Table Mountain, a Città del Capo Dall'account Instagram di Ryan
  • Ryan ama fare escursioni Dall'account Instagram di Ryan
  • Eccolo, giovanissimo, in 'Summerland'
  • Bè, anche l'armatura gli dona in 'Knights of Badassdom' di Joe Lynch (2013)
  • Ne 'I Vichinghi' di Claudio Fäh (2014), Ryan è il monaco cristiano Conall
  • Una scena di 'Il caso Freddy Heineken' di Daniel Alfredson (2015)
  • Ryan con Zooey Deschanel nella simpatica sit-com 'New Girl'
  • Ryan nel thriller 'Volo 7500' di Takashi Shimizu (2014)
/

Qualcuno ha detto "sciupafemmine dipendente dal sangue di vampiro nella fortunata serie tv targata HBO True Blood"? Stiamo ovviamente parlando del simpatico (e pasticcione) Jason Stakhouse, il fratello di Sookie, addominali scolpiti, bicipiti gonfi e cervello...beh, diciamo che ha un cuore d'oro! Nella vita reale Ryan Kwanten, l'attore che lo interpreta, è uno sportivo e un amante delle escursioni, e ha un passato da teen-idol. Sfoglia la gallery per saperne di più 

TAG: