Fotogallery 19 settembre 2016

Emmy 2016, i vincitori: tutte le foto

  • E alla fine, Best Drama fu: agli emmy 2016, Game of Thrones si è portato a casa il premio più ambito, "Miglior serie drama", per la gioia di HBO e dei milioni e milioni di fan sparsi in tutto il mondo!
    Getty Images
  • Foto di gruppo per cast artistico e tecnico di GOT
    Getty Images
  • Chicca: Sansa che accarezza dolcemente il suo fratellastro, che in realtà è suo cugino. Ad ogni modo, quanto sono carini quella stangona di Sophie Turner e quel puffo di Kit Harington?! Bonus: Emilia Clarke, che non ha vinto, ma che è pur sempre la Mother of Dragons!
    Getty Images
  • Abbraccio di gruppo per cast tecnico e artistico di Veep, che vince nella categoria "Miglior serie comedy". La corazzata ha colpito ancora!
    Getty Images
  • Foto di gruppo per Veep
    Getty Images
  • Sherlock: The Abominable Bride si è portato a casa il premio come "Miglior film tv". E Steven Moffat, creatore della serie che ha per protagonisti Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, se la ride!
    Getty Images
  • Anche Ryan Murphy e i produttori e di The People V. O.J. Simpson hanno di che festeggiare: "Miglior miniserie"!
    Getty Images
  • Tatiana Maslany, "Miglior attrice in una serie drama". Premio meritatissimo per l'attrice canadese, che in Orphan Black interpreta numerosi personaggi. Il motivo? Semplice: la serie parla di cloni, e Tatiana li interpreta tutti alla perfezione!
    Getty Images
  • Rami Malek, il protagonista di Mr Robot, è invece il "Miglior attore in una serie drama". Ci dispiace per Kevin Spacey, ma largo ai giovani!
    Getty Images
  • Julia Louis-Dreyfus vince DI NUOVO nella categoria "Miglior attrice di una serie comedy". Una magra consolazione per Selina Meyer, il suo personaggio in Veep!
    Getty Images
  • Jeffrey Tambor è il "Miglior attore di una serie comedy". Bellissimo il suo discorso di ringraziamento: Tambor ha infatti detto "Spero di essere l'ultimo uomo cisgender a interpretare una donna transessuale. Produttori, scegliete attori trans per ruoli che vedono coinvolti personaggi trans!"
    Getty Images
  • Kate McKinnon, vista recentemente nel reboot di Ghostbusters, vince nella categoria "Miglior attrice non protagonista di una serie comedy"
    Getty Images
  • Louie Anderson vince nella categoria "Migliore attore non protagonista di una serie comedy". Curiosità: nella serie Baskets interpreta la madre del protagonista!
    Getty Images
  • Courtney B. Vance di The People V. O.J. Simpson alza soddisfatto il premio vinto come "Miglior attore in una miniserie o film-tv"
    Getty Images
  • Dopo svariate nomination, finalmente anche Sarah Paulson si porta a casa un meritatissimo Emmy come "Miglior attrice in una miniserie o film-tv" per il suo ruolo in The People V. O.J. Simpson
    Getty Images
  • The People V. O.J. Simpson stravince: Sterling K. Brown è il "Miglior attore non protagonista in una miniserie o film-tv"
    Getty Images
  • Regina King è la "Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film-tv" agli Emmy 2016
    Getty Images
  • La regista Susanne Bier si porta a casa il premio come "Miglior regia una miniserie o film-tv" per The Night Manager
    Getty Images
  • La sceneggiatrice e regista Jill Soloway vince nella categoria "Miglior regia per una serie comedy" per Transaparent
    Getty Images
  • Miguel Sapochnik, il regista della Battaglia dei Bastardi di Game of Thrones, vince nella categoria "Miglior regia per una serie drama"
    Getty Images
  • L'attore e scrittore Aziz Ansari e lo sceneggiatore Alan Yang vincono l'Emmy per la categoria "Miglior sceneggiatura per una serie comedy" per Master of None. L'episodio è Parents
    Getty Images
  • Gli sceneggiatori e produttori David Benioff e and D.B. Weiss vincono invece nella categoria "Miglior sceneggiatura per una serie drama" per Game of Thrones, precisamente l'episodio Battle of The Bastards
    Getty Images
  • Lo sceneggiatore D.V. DeVincentis si è portato a casa il premio come "Miglior sceneggiatura per una miniserie o film-tv" per l'episodio Marcia, Marcia, Marcia di The People V. O.J. Simpson
    Getty Images
  • Grande assente, il vincitore della categoria "Miglior attore non protagonista di una serie drama", Ben Mendelsohn, per Bloodline
  • Grandissima assente, ma a lei perdoniamo tutto: stiamo parlando ovviamente di Maggie Smith, "Miglior attrice non protagonista di una serie drama" per Downton Abbey
/

La 68ma cerimonia di consegna degli ambitissimi Prime Time Emmy Awards, i cosiddetti “Oscar della televisione”, si è svolta il 18 settembre al Microsoft Theatre di Los Angeles. A condurre la serata il mattatore Jimmy Kimmel, che ci ha traghettato da una premiazione all'altra. Stravince The People V. O.J. Simpson, ma non deludono Veep e Il Trono di Spade, due certezze targate HBO in onda su Sky Atlantic: sfoglia la gallery dei vincitori degli Emmy 2016

TAG: