Fargo 3, svelata la data del debutto negli Stati Uniti

Inserire immagine

Anno nuovo, serie e stagioni nuove, e finalmente FX ha reso nota la data del debutto americano del terzo capitolo di Fargo, la serie creata da Noah Hawley e co-prodotta dai fratelli Coen. Nel cast Carrie Coon, Ewan McGregor, David Thewlis, Shea Whigham, e tanti altri nomi. Fargo 3 partirà negli USA il 19 aprile, e successivamente andrà in onda in prima tv per l’Italia su Sky Atlantic: continua a leggere e scopri di più

 

di Linda Avolio

 

 

FX, il canale via cavo americano che trasmette Fargo, ha finalmente rivelato la data ufficiale del terzo capitolo della serie creata da Noah Hawley e co-prodotta dai fratelli Coen. Negli USA si parte ufficialmente il 19 aprile, mentre in Italia la serie sarà trasmessa successivamente, come sempre in esclusiva su Sky Atlantic.

 

Attualmente in produzione, Fargo 3, che sarà ambientato nel 2010, vedrà come personaggi principali i fratelli Emmit e Ray Stuss, entrambi interpretati da Ewan McGregor, e lo sceriffo Gloria Burgle, interpretata da Carrie Coon. Oltre a loro, nel cast troviamo nomi di attori decisamente noti ai fan delle serie tv, tra cui Shea Whigham, Scott McNairy, e Michael Stuhlbarg, giusto per citarne alcuni.

 

Della trama di questo terzo capitolo per ora non si sa ancora nulla, ma stando a quanto dichiarato dallo stesso Hawley durante il TCA Winter Press Tour, la tecnologia avrà un ruolo fondamentale. O meglio, gli effetti della tecnologia sulla comunicazione e sui rapporti tra le persone. Essendo ambientata nel 2010, infatti la S03 sarà infatti estremamente contemporanea per quanto riguardo questo aspetto, cosa che invece finora non aveva avuto una grande rilevanza. In che modo il progresso tecnologico si inserirà nelle vite dei personaggi? Quali conseguenze avrà? Non ne abbiamo

 

Tutto chiaro per ora?

 

TAG: