Storytellers: lo scandalo Nicolas Winding Refn è su Sky Atlantic

Inserire immagine
Gianni Canova, Nicolas Winding Refn e Dario Argento durante la MasterClass che si è tenuta all’Università IULM di Milano

L’esclusiva MasterClass che si è tenuta all’Università IULM di Milano con il grande autore e regista danese sarà trasmessa domenica 12 giugno alle 18.30 su Sky Atlantic, e in contemporanea su Sky Arte. A condurre l'incontro è stato Gianni Canova, con la straordinaria partecipazione del maestro del brivido Dario Argento

Storytellers: lo scandalo Nicolas Winding Refn è l’esclusiva MasterClass che si è tenuta all’Università IULM di Milano con il grande autore e regista danese, e che sarà trasmessa domenica 12 giugno alle 18.30 su Sky Atlantic  in contemporanea su Sky Arte. La MasterClass dedicata agli studenti dello IULM è stato l’evento pilota della Sky Academy, che riunirà sotto il suo ombrello una serie di iniziative che utilizzano la forza comunicativa della tv e la creatività per stimolare i giovani a esprimere il loro potenziale e affrontare al meglio le sfide del futuro. Tutti i progetti di Sky Academy, che aprirà in autunno a Milano Santa Giulia, sono strettamente legati ai contenuti di Sky. E proprio grazie alla sinergia con i canali di Sky nasce la MasterClass con Refn, che rappresenta il primo importante tassello per Sky Academy, all’interno della quale saranno sviluppati anche progetti legati allo storytelling e alla fiction.

Storytellers: lo scandalo Nicolas Winding Refn è stato un incontro di 50 minuti guidato da Gianni Canova con uno dei più apprezzati storytellers del cinema mondiale, autore di film pluripremiati come Drive, Pusher e Solo Dio perdona. Rientrato dal Festival di Cannes dove ha presentato in concorso il suo glam horror The Neon Demon, definito il film scandalo di Cannes 2016. Il film, che è una esclusiva per l'Italia di Fulvio e Federica Lucisano per Italian International Film e distribuito da Koch Media, è da poco nella sale ed è stato proiettato in anteprima allo Iulm in occasione della MasterClass.

Nicolas Winding Refn ha rivelato tra contributi, interviste e testimonianze, il suo rapporto con gli attori, il racconto della violenza, l'influenza del cinema italiano, il suo rapporto con la TV e lo star system hollywoodiano. Parte dell’incontro è stata dedicata ad uno scambio di opinioni tra Refn e un altro narratore di fama internazionale, il maestro dell'horror Dario Argento, autore di molti film che hanno influenzato il lavoro del cineasta danese.

TAG: