Buon compleanno, Boss! Bruce Springsteen compie 68 anni. FOTO

Una carriera fatta di grandi successi, di critica e vendite. Anche se, tra milioni di album e brani scolpiti nella storia del rock, è con i live che il musicista si è conquistato un posto nella hall of fame. LA FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    Bruce Frederick Joseph Springsteen è nato a Long Branch, nel New Jersey, il 23 settembre del 1949. La madre, Adele Ann Zerilli, è di origini campane. E in un paio di occasioni è comparsa sul palco, accanto al figlio - Bruce Springsteen scende dal palco per ballare con la madre
  • ©Getty Images
    Soprannominato “The Boss”, è uno dei musicisti americani più longevi (nella foto è ad Abidjan nel 1998). Ha pubblicato più di 30 album (tra studio, live e raccolte), tra i quali "Born to run", "Darkness on the edge of town", "The river" e "Born in the Usa" - Springsteen ritratto da Stefanko: le foto
  • ©Getty Images
    Le vendite vanno di pari passo con i riconoscimenti della critica: otto album di Springsteen sono stati inclusi da "Rolling stone" nella classifica dei 500 migliori di sempre. Solo Beatles, Bob Dylan e Rolling Stones sono più presenti - "Streets of Fire": Bruce Springsteen visto da Eric Meola
  • ©Getty Images
    La rivista ha confermato la considerazione per il musicista anche nella classifica dei singoli brano: "Born to run" si piazza al 21esimo posto nella graduatoria delle migliori canzoni della storia - Bruce Springsteen, un album live per le vittime degli uragani
  • ©Getty Images
    Oltre a una lunga collezione di dischi di platino, il Boss ha vinto anche un Oscar per la miglior canzone (nel 1994, con "Streets of Philadelphia"), due Golden globe, due Emmy e venti Grammy award - Grammy awards, i musicisti che hanno vinto di più nella storia
  • ©Getty Images
    Nel marzo del 1999 è entrato nella Rock and roll Hall of fame. Celebra il riconoscimento suonando con la E Street Band, il gruppo di musicisti che lo accompagna dagli anni '70 - La moto va in panne, Bruce Springsteen soccorso da un gruppo di biker
  • ©Getty Images
    Springsteen ha speso il proprio nome a supporto dei candidati democratici. Ha cantato durante la cerimonia di insediamento di Barack Obama. Lo scorso gennaio ha tenuto un concerto acustico privato alla Casa Bianca, in occasione della fine del secondo mandato - Bruce Springsteen, canzone contro Donald Trump
  • ©Getty Images
    Alla fine del 2016, Obama ha insignito il Boss con la Medal of freedom, la più alta onorificenza civile degli Stati Uniti. Accanto a lui Michael Jordan, Bill Gates e Rober De Niro - Da De Niro a Bruce Springsteen, gli ultimi premiati da Obama
  • ©Getty Images
    Oltre che per i suoi grandi successi di vendite, Springsteen è amato dai fan per le sue performance dal vivo. La tournee di maggior successo è stata quella di "Born in Usa", tenuta tra il 1984 e il 1985, con quasi 5 milioni di biglietti venduti - Bruce Springsteen al Circo Massimo: "Daje Roma, è bello essere qui"
  • ©Getty Images
    Nella lunga carriera del cantante torna spesso l'Italia: si ipotizza un nuovo concerto allo stadio Meazza nel 2018. Sarebbe la sua ottava esibizione a San Siro: la prima nel 1985, l'ultima nel 2016 - Milano, il ritorno di Bruce Springsteen